Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Mangiare poco e spesso non sempre va bene

di
Pubblicato il: 07-12-2012
Sanihelp.it - Molti raccomnadano di fare piccoli pasti frequentemente in modo da non arrivare troppo affamati ai pasti principali, ma ora uno studio condotto presso l'Università del Missouri e che sarà pubblicato sulla rivista Obesity suggerisce che per le donne obese forse sarebbe meglio fare solo 3 pasti al giorno piuttosto che frammentarli.

Gli autori dello studio hanno reclutato 8 donne obese e in due giorni differenti le hanno invitate a consumare un pasto da 1500 calorie ma un giorno è stato frazionato in pasti da 250 calorie e un giorno è stato offerto sotto forma di 3 pasti da 500 calorie.
I ricercatori in tutti e due i giorni di test hanno monitorato ogni mezz'ora i livelli ematici di glcemia e grasso scoprendo che quando è stato offerto il pasto suddiviso in 3, i livelli di grassi nel sangue si sono rivelati molto meno elevati.

Gli autori dello studio ritengono che forse per chi è in sovrappeso sarebbe meglio mangiare solo i pasti principali perchè dover fare troppi spuntini potrebbe indurre in tentazione poiché non tutti sono così virtuosi da scegliere spuntini salutari


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Eurekalert

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti