Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Terzo comandamento: più frutta e verdura

di
Pubblicato il: 23-06-2004

Una dieta come quella mediterranea, ricca di frutta e verdura, è un ottimo alleato per la prevenzione di molti tumori, soprattutto di tipo epiteliale.

Sanihelp.it - Frutta e verdura hanno un elevato effetto protettivo contro numerose forme di cancro, in particolare del polmone, della laringe, dell’orofaringe, dell’esofago, dello stomaco, del colon, del retto e del pancreas.

A dirlo sono moltissimi riscontri epidemiologici, che registrano i migliori risultati con gli agrumi e con la verdura cruda (insalata, carote, ortaggi a foglia, broccoli, aglio e cipolla).

Un elevato consumo di questi ortaggi è associato quasi sempre con un rischio ridotto di cancro per la maggior parte degli organi, e quest'associazione è più marcata per i cancri epiteliali, in particolare quelli del tubo digerente e dell'apparato respiratorio, mentre risulta debole o non esistente per cancri ormonali.

Insomma, mangiare bene tiene lontano il cancro. Non a caso i tassi relativamente più bassi di alcune forme di cancro sono stati rilevati nei paesi dell'Europa meridionale, dove vige la dieta mediterranea. Questo regime alimentare, tipicamente povero di grassi animali, è invece ricco di pesce, olio d'oliva, frutta, verdura, fibre e cereali, che oltre a ridurre il rischio di cancro sono benefici anche per altre malattie croniche.

L'effetto preventivo di questi alimenti è rilevante, anche se non si conoscono ancora le specifiche molecole che conferiscono questa azione. La conoscenza soltanto parziale di questi meccanismi impedisce per ora alla sanità pubblica di poter introdurre come prevenzione dei tumori un supplemento dietetico di vitamine e di minerali; tuttavia consigliare di seguire una dieta ricca di frutta e verdura non può che essere un suggerimento positivo per tutto l’organismo.

Indicare con precisione le quantità necessarie per conferire questa protezione è difficile, ma la stima media che dà luogo al terzo comandamento è quella di MANGIARE CINQUE RAZIONI GIORNALIERE DI FRUTTA E VERDURA FRESCA, MEGLIO SE CRUDA.

Per tutti gli altri suggerimenti su un’alimentazione sana e corretta, consulta la nostra sezione dieta.

Torna all'indice dei dieci comandamenti



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Codice Europeo contro il cancro

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti