Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

I carotenoidi per proteggere dalla frattura dell'anca

di
Pubblicato il: 17-12-2012
Sanihelp.it - Gli uomini magri di una certa età sono più a rischio di quelli con un indice di massa corporea più elevato di subire una frattura dell’anca: un consumo adeguato di carotenoidi ovvero di frutta e verdura di colore giallo arancio riduce questo rischio, almeno secondo uno studio presentato al meeting Regionals Asia-Pacific Osteoporosis e il cui abstract è stato pubblicato sulla rivista Osteoporosis International.

Gli autori dello studio hanno analizzato relativi a circa 63,257 fra uomini e donne, età media 45 anni seguiti dal 1993 fino al 2010.
Si è visto che il basso peso corporeo è un importante fattore di rischio per la frattura dell’anca negli uomini, ma non per le donne; durante il follow-up si sono verificati 1630 episodi di frattura dell’anca.

Correlando le abitudini alimentari delle persone incluse nello studio con il loro consumo di frutta e verdura giallo-arancio è emerso che tanto maggiore è il consumo di beta-carotene negli uomini minore è il rischio di frattura dell’anca, ma tale correlazione vale solo per il sesso maschile,  non per quello femminile.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Eurekalert

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti