Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Anno nuovo, nuova linea! Con l'home fitness

di
Pubblicato il: 08-01-2013

Per rimetterti in forma dopo gli sgarri delle feste segui i nostri consigli wellness: semplici esercizi e furbi accorgimenti a costo zero che snelliscono la figura, cancellando gli effetti indesiderati di pranzi e brindisi abbondanti.

Anno nuovo, nuova linea! Con l'home fitness © Photos.com Sanihelp.it - Gennaio: è tempo di dieta, è tempo di fitness. Per smaltire in fretta i generosi pranzi in famiglia che hanno accompagnato le feste un aiuto ci arriva soprattutto da una corretta alimentazione, a cui va affiancata però un’adeguata e costante attività fisica. Che non corrisponde per forza a iscriversi in palestra, ma che significa banalmente muoversi. All’aria aperta, se possibile, oppure più semplicemente tra le mura domestiche. Sì perché sono sufficienti un paio di bottiglie d’acqua, un tappetino e degli elastici per ridisegnare le forme ed alleggerire la figura, eliminando così i segni degli stravizi delle feste.

Stiamo parlando dell’home fitness, una tendenza sempre più diffusa nel 2012: secondo le stime degli esperti del settore i centri fitness hanno registrato l'anno scorso un calo del 40% delle iscrizioni, che corrisponde a oltre un milione di italiani in meno, conseguenza questa anche della crisi economica in corso.

«Se durante le feste si sono accumulati i classici due o tre kg in più non è il caso di preoccuparsi» afferma Gianluca Spinelli, personal trainer e massofisioterapista attivo nella zona di Milano e Provincia «Per smaltirli senza fare sforzi eccessivi è necessaria solo un po’ di costanza: un impegno giornaliero di 30/40 minuti al massimo per 2 (meglio 3) volte alla settimana, per un periodo di almeno 3 settimane. Meglio togliersi dalla testa la convinzione secondo cui più si fa, maggiori sono i risultati che si ottengono. Il dimagrimento deve infatti avvenire in modo lento per poter essere reale e duraturo».

Ecco allora qualche idea per riconquistare la forma nel salotto di casa:

1) sono necessari pochi strumenti ed uno spazio limitato: procurati un tappetino, due bottiglie d'acqua e/o un paio di elastici, una bicicletta da camera o, meglio ancora un tapis roulant
2) scordati di trascorrere ore e ore sulla bike o sul tapis roulant: la sola attività aerobica non rappresenta la soluzione più adatta per raggiungere il tuo obbiettivo
3) il programma di home fitness più efficace consiste nell’alternare attività aerobica e attività a corpo libero: si tratta di un allenamento definito a circuito che ti permetterà di bruciare più calorie rispetto alla sola attività aerobica e che al contempo ti aiuterà a tonificare i muscoli senza consumarli

4) inizia la seduta di allenamento pedalando, camminando o facendo le scale per circa 8/ 10 minuti, a seconda di quello che hai a disposizione
5) stenditi poi supino sul tappetino ed effettua dei crunch (addominali classici): da un minimo di 10 a un massimo di 20 consecutivi; riposati 30 secondi e poi ripeti per 3 volte
6) partendo dalla posizione in quadrupedia («a gattoni») effettua dei piegamenti sulle braccia facendo attenzione a non inarcare la schiena; anche in questo caso esegui l’esercizio 10 volte, riposati 30 secondi e ripeti per 3 volte
7) procurati due bottiglie d'acqua da mezzo litro e utilizzale come fossero due pesi per eseguire le classiche alzate laterali; effettua tre serie da 8/ 10 ripetizioni con una pausa di 30 secondi tra una ripetizione e l'altra
8) partendo dalla stazione eretta effettua dei piegamenti delle ginocchia fino ad arrivare con il sedere a poggiare su una sedia, espira e risali; effettua l’esercizio per un minimo di 10 volte fino a un massimo di 20 consecutive; riposati 30 secondi e poi ripeti per 3 volte
9) da ultimo ritorna sulla cyclette o sul tapis roulant (oppure sali e scendi le scale) per 8 minuti
10) ripeti il circuito di esercizi 2 volte la prima settimana e 3 volte dalla seconda settimana in poi; al termine di ogni seduta esegui qualche esercizio di stretching per allungare i muscoli che hanno lavorato


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Ansa, Gianluca Spinelli

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti