Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Massaggi, ceretta e parrucchiere? Si acquistano online

di
Pubblicato il: 21-01-2013
Sanihelp.it - Popolo di buone forchette e tanta vanità, gli italiani amano prendersi cura di sé, nonostante la crisi e lo spread, e per farlo preferiscono il web. Ristorazione, benessere e viaggi sono infatti le categorie di consumo più cliccate del Belpaese, amante di sconti e offerte online. È quanto emerge dall’analisi di Groupon Italia, azienda che si occupa di acquisti online.

In pole position, nella classifica delle categorie più cliccate in Italia, si trova la ristorazione con più di 1 milione di coupon acquistati: i menu pizza sono stati i più desiderati, seguiti dalla grigliata di carne e menu con fiorentina.

Il secondo posto se lo aggiudica invece la categoria del benessere e bellezza, con un totale di più di 900.000 coupon venduti. Tra i più apprezzati: percorsi benessere, pacchetti per la cura dei capelli e depilazione.

Al terzo posto del podio si colloca il canale dei viaggi con oltre 230.000 coupon acquistati e una predilezione per i weekend relax e le gite fuori porta. Toscana e Ischia le mete più gettonate.

Veri e propri internauti gli italiani che acquistano i coupon online hanno un reddito medio di 38,7 mila euro annui, significativamente più alto di coloro che non utilizzano internet per fare shopping, pari a 33.2 mila euro annuali e sono soprattutto donne, per il 60%, tra i 25 e i 44 anni, con una laurea e un lavoro full time. È il profilo del social shopper italiano che emerge da un ricerca condotta dall’Istituto Ispos Media CT di Chicago.

Tra le altre curiosità emerse risulta anche che i coupon medical sono molto apprezzati (soprattutto visite odontoiatriche con sbiancamento denti e visite fisioterapiche) seguiti poi dalla macro-area dei servizi (corsi di formazione e di lingue i più gettonati in assoluto), dallo sport e tempo libero (soprattutto parchi divertimento, abbonamenti in palestra e extreme adventure); dalla categoria del ticketing (concerti, spettacoli teatrali, mostre, match sportivi, cinema) e infine dallo shopping (i più venduti spaziano dai prodotti hitech ai casalinghi).


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Comunicato stampa Groupon Italia

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti