Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Sfrutti davvero la tua vista? Serve il test!

di
Pubblicato il: 28-01-2013
Sanihelp.it - Gli italiani sono poco attenti alla cura della propria vista, dal momento che il 61% dichiara di non effettuare visite e controlli regolarmente. Più virtuose le donne con solo il 59% di intervistate che non si prendono cura della propria vista, mentre i meno attenti e sensibili al tema sono gli uomini con il 65%. Sono alcuni dei risultati di un’indagine internazionale condotta dall’istituto di ricerche YouGov con il contributo incondizionato del Gruppo Carl Zeiss.

Il 39% degli intervistati dichiara di sottoporsi al test della vista ogni anno (le donne sono il 41%, gli uomini il 35%), mentre il 33% risponde ogni 2 anni e il 21% non regolarmente.

Sono dati preoccupanti se si considera che il 90% della nostra esperienza sensoriale arriva dagli occhi. L'acuità visiva può variare in modo significativo nel corso degli anni, così come le esigenze degli occhi di ogni singolo individuo. Solo grazie al test della vista è possibile determinare se una persona sta sfruttando interamente le proprie capacità visive e, in caso contrario, come porre rimedio.

Proprio per questo motivo Zeiss ha ideato un percorso di analisi che permette di seguire il cliente durante tutte le fasi che conducono alla scelta delle lente adatta alle proprie esigenze, guidandolo e rendendo più semplice la comprensione della soluzione visiva proposta. L’anamnesi è la prima indagine che viene condotta dall’ottico optometrista. Poi si passa alla refrazione, alla scelta della lente e infine alla centratura. 


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Comunicato stampa Zeiss

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti