Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Gravidanza

Belen depressa in gravidanza

di
Pubblicato il: 05-02-2013

La bella argentina ha confessato di aver affrontato i primi mesi di gravidanza con una sorta di depressione, per via della lontananza dalla famiglia.

Belen depressa in gravidanza © Web Sanihelp.it - Belen Rodriguez è al settimo mese di gravidanza e la sua gestazione è ormai stata ribattezzata come social, visto che viene seguita e monitorata da tutti i fan attraverso Facebook, dove proprio negli ultimi giorni la bella argentina si è mostrata con il pancione.

Ma non è tutto sotto i riflettori, o per lo meno non in diretta. In un’intervista al settimanale Chi, infatti, l’ex di Corona ha rivelato di aver avuto delle difficoltà iniziali: «Nei primissimi mesi della gravidanza ho conosciuto la depressione» ha confessato, attribuendo il problema all’essersi resa consapevole di essere lontana dagli affetti più cari, la famiglia d’origine: « Oggi Cecilia è tornata in Argentina e i miei non vengono più. Ho capito che ho scelto un altro posto dove vivere, lontana dall’affetto quotidiano della famiglia». 

Una consapevolezza derivata dalla nuova vita a fianco del ballerino Stefano Di Martino: «Con lui la vita è diventata più piatta, più lineare, meno movimentata, meno ricca di colpi di scena. È lì che scatta il senso di vuoto, perché tu fino a quel momento eri abituata a viaggiare sulle montagne russe». E con il compagno impegnato al lavoro, la sorella in Argentina e le amiche assenti perché lei incinta non aveva voglia di uscire, «mi trovavo sola e dicevo oddio e adesso? Mi sono sentita male».

Un problema superato proprio con il nuovo compagno, perché se la vita è ora meno movimentata, la show girl sembra non aver dubbi che si tratti di un cambiamento positivo: «Prima di conoscere Stefano vivevo in un modo diverso. Ero sballottata come una pallina da ping pong da un luogo all’altro, in posti che non mi appartenevano. Quell'adrenalina era una droga, un'adrenalina malata, da cui mi sono dovuta disintossicare. Perché quella che avevo vissuto non era vita vera. Ho ritrovato piano piano me stessa. Forse questo significa diventare una donna».


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
internet

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti