Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

San Valentino

Couple gym: il fitness che migliora il tono e l'affinità

di
Pubblicato il: 12-02-2013

Mancano pochi giorni a San Valentino... Quale miglior occasione per regalarsi un nuovo piano di allenamento da effettuare insieme? Sì perché lo sport, se fatto in coppia, fa bruciare più calorie. A rivelarlo è uno studio scientifico.

Couple gym: il fitness che migliora il tono e l'affinità © Photos.com Sanihelp.it - Molto spesso a tenerci lontano dalla palestra è la pigrizia: il lavoro e i tanti impegni a cui far fronte durante la giornata ci sfiniscono e il richiamo di divano, pantofole e tv ha spesso la meglio. Diverso è se c’è qualcuno pronto a condividere e affrontare insieme con noi l’allenamento. Allora tutto cambia: è sufficiente che un amico o il partner ci spronino a seguirlo al parco per una corsa, oppure al centro fitness per tirare insieme al sacco, che ci ritroviamo in un attimo con il borsone alla mano, pronti a scatenarci.

Allenarsi con un partner sembra dunque la mossa vincente per mantenersi in linea. Non solo perché si tratta di un rimedio per sconfiggere la pigrizia, ma anche perché se si è in due si bruciano più calorie (a testa s’intende!). A confermare questa tesi è uno studio effettuato dalla Kansas State University e coordinato dal dottor Brandon Irwin che ha dimostrato che praticare il fitness in coppia fa aumentare le prestazioni fino al 200 per cento, con una conseguente accelerazione nel processo di consumo delle calorie e dello scioglimento del grasso.

I ricercatori hanno osservato la prestazione di un gruppo di studentesse durante l'allenamento, sia da sole che in coppia. In una prima fase le volontarie si sono esercitate, da sole, alla cyclette per circa 10 minuti al giorno per 4 settimane. Nella seconda parte dello studio hanno pedalato per lo stesso periodo e durata di allenamento ma, insieme a un altro partner, seppur virtuale in quanto visibile attraverso un monitor. I risultati hanno dimostrato che nella seconda fase le partecipanti hanno aumentato il ritmo e l'intensità del loro allenamento con un esito finale di ben 9 minuti in più di pedalata ed un incremento del consumo calorico.

Ma perché quando si è in due si ottengono risultati migliori e più duraturi? «Quando siamo costretti a confrontarci con l’atro siamo spinti a dare il meglio; anche i meno competitivi ricevono comunque uno stimolo in più: se si lavora in due non ci si può estraniare, ma il livello di attenzione e l’impegno devo rimanere sempre alti» ci spiega Gianluca Spinelli, personal trainer attivo nella zona di Milano e Provincia «In più allenarsi in compagnia risulta più divertente e gli esercizi sembrano meno pesanti e noiosi. Se l’altra persona è il nostro partner poi, la seduta di fitness diventa un modo per aumentare la complicità e condividere un momento di relax durante la giornata». Continua Gianluca «Essere l’uno il supporto dell'altro aiuta a sviluppare anche l'empatia con il proprio compagno. E ancora, essere prima l’allenatore e poi l’allievo permette di bilanciare i ruoli. E a prendere maggior consapevolezza del proprio corpo e della propria forza»
.
Tra gli sport che meglio si adattano al lavoro di coppia ci sono il tennis, la boxe, ma anche la corsa e l’allenamento in palestra. Squat, addominali e molti degli esercizi a corpo libero che compongono le schede di allenamento preparate dai personal trainer dei centri fitness possono essere eseguiti insieme. Come anche lo stretching che aiuta ad accrescere l’affinità. Provare per credere.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
NanoPress

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti