Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Dalla tecnica relax a quella vegana

Lisciare i capelli senza rovinarli? Si può

di
Pubblicato il: 12-02-2013

Il trend del momento? Il liscio perfetto. I saloni si adeguano, con nuove proposte di trattamento. E a casa? Sì a phon e piastra, ma con i giusti accorgimenti.

Lisciare i capelli senza rovinarli? Si può © Photos.com Sanihelp.it - Il 28% delle donne si liscia i capelli, indipendentemente dalla sua tipologia originale. Praticamente una su tre, di cui una su due con i capelli lunghi. Non è solo una tendenza del momento: la storia della moda insegna che il liscio non tramonta mai, anche se viene rivisitato nel corso del tempo.  

Del resto, la piega è senza dubbio il servizio più realizzato in salone: secondo una ricerca Eurisko, il 100% delle clienti richiede un servizio di brushing dal parrucchiere. Tante le proposte. I saloni Jean Louis David utilizzano la tecnica Relax, a base di cheratina e proteine vegetali, ideale per lisciare capelli mossi e minimizzare i volumi. Si può eseguire su capelli naturali o colorati, con contrasti e anche sensibilizzati, con una lunghezza massima sotto la spalla. Costi: 45,00 euro circa.

Christian Colombo propone tipi di stiratura. La prima è organica, ricavata dalle proprietà della lana, le altre due sono chimiche. La differenza? Con i prodotti chimici si mantiene il liscio più a lungo e su tutta la lunghezza. La stiratura che utilizza i prodotti organici invece tende a scivolar via, fino a far ritornare il capello come prima. I risultati variano dai 3 ai 6-8 mesi. Costi: tra 90,00 e 250,00 euro. 

Nei saloni L’Oréal Professionel è da poco disponibile il servizio Steam Pod: la prima piastra professionale per il lisciaggio dei capelli che fornisce un flusso continuo di pressione a vapore, che non altera l’equilibrio del capello. Prima di passare la piastra, vengono applicati prodotti specifici (crema alla cheratina e agenti cationici e siero nutriente) che vengono attivati dall’azione del vapore, per proteggere il capello dallo stress del lissage.

Zerran, marchio americano vegano da poco approdato in Italia, ai tradizionali prodotti di stiratura che fanno uso di sostanze chimiche per rompere i legami di zolfo (responsabili della forma delle ciocche), preferisce un trattamento che raggiunga un liscio perfetto attraverso la sinergia di calore elevato, proteine vegane e zolfo. Due le versioni proposte: RealLisse, per un risultato semipermanente (due-tre mesi) e Reform, per un risultato permanente (circa sei mesi).

Anche a casa, comunque, piastre e phon sono ormai strumenti di uso quasi quotidiano. Le ultime passerelle, infatti, hanno annunciato il ritorno del liscio ordinato e perfetto. A furia di stirare e lisciare, però, i capelli si danneggiano: diventano secchi e sciupati, si sensibilizzano all’azione del calore, perdono la loro morbidezza e setosità.

Il segreto per avere capelli lisci e morbidi come la seta è l’idratazione. Piastre, phon, pettini e spazzole indeboliscono la delicata struttura capillare del capello, fatta di proteine e lipidi, e alterare lo strato F, che normalmente lubrifica la superficie del capello, rendendolo facile da pettinare.

Oltre a non esagerare con l’uso di questi strumenti, è fondamentale usare prodotti che aiutino a mantenere equilibrato il livello di idratazione, bloccandola all’interno della struttura capillare e creando allo stesso tempo un film idrorepellente sulla superficie esterna.

I prodotti da usare, inoltre, devono avere proprietà disciplinanti, anticrespo e antiumidità, facilitare la stiratura, controllare il volume e prolungare il risultato finale. I cosmetici liscianti termoprotettori sono studiati per proteggere la fibra del capello: lo inguainano con un microfilm proteggendolo sino ad alte temperature, e ottimizzano il lissage, per un effetto di lunga durata.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Cartelle stampa

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti