Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Convivenza fra persone dello stesso sesso e stato di salute

di
Pubblicato il: 01-03-2013
Sanihelp.it - Numerosi studi scientifici hanno accertato che il matrimonio, se felice e soddisfacente per entrambi i contraenti può migliorare lo stato di salute, ma qual è lo stato di salute se a convivere sono persone dello stesso sesso?

È questo l’argomento dello studio condotto da ricercatori della Michigan State University e pubblicato sulla rivista Journal of Health and Social Behavior.
I ricercatori hanno chiesto di riferire sul proprio stato di salute a 1.659 coinquilini maschi e 1.634 femmine: una volta acquisiti questi dati sono stati confrontati con quelli di coetanei etero sposati, separati, divorziati, vedovi o single da sempre.
I conviventi dello stesso sesso lamentano uno stato di salute peggiore rispetto ai loro coetanei etero a parità di altri fattori di rischio; il loro stato di salute, invece, è molto simile a quello denunciato dai vedovi e dai single.

Secondo i ricercatori questo peggiore stato di salute potrebbe essere dovuto al fatto che le coppie dello stesso sesso vivono spesso discriminazioni, pressioni esterne e non godono degli stessi diritti delle coppie etero per questo la loro vita non è affatto semplice e il loro stato di salute ne risente.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti