Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Bevande proteiche per aumentare la resistenza

di
Pubblicato il: 28-07-2004

Allenamenti quotidiani meno faticosi e più appaganti: si ottengono grazie alle bevande proteiche per sportivi, che secondo recenti studi garantiscono una maggiore resistenza fisica e riducono i danni muscolari.

Sanihelp.it - Secondo un recente studio, le bevande per gli sportivi ad elevato contenuto proteico possono assicurare agli atleti una maggiore resistenza fisica.

L’esame di 15 ciclisti maschi ha dimostrato che una bevanda contenente carboidrati e proteine aumenta la resistenza fisica più delle tradizionali bevande a base di soli carboidrati, e riduce i danni muscolari che derivano dall’attività fisica intensa.

Anche se per lo sportivo medio dilettante l’acqua può bastare, le bevande per gli sportivi, con un maggiore contenuto di carboidrati ed elettroliti, possono essere la scelta migliore quando l’attività fisica è prolungata.

Il nuovo studio ha paragonato una bevanda per sportivi contenente proteine derivate dal siero di latte con una a base di soli carboidrati. Il risultato è stato che i ciclisti pedalavano più a lungo dopo essersi rigenerati con la bevanda proteica.

Secondo l’autore principale dello studio, il dottor Michael Saunders, una bevanda a contenuto proteico è la soluzione più indicata per gli sport in cui sono essenziali la resistenza e il recupero, come la corsa, la bicicletta e il tennis.

Dopo avere assunto la bevanda proteica, infatti, la prestazione degli atleti durava dal 29% al 40% in più durante i test eseguiti su cyclette.
Inoltre secondo il parere dei ricercatori erano presenti segnali di un minore danno muscolare indotto dall’esercizio.
Dopo i test fisici degli atleti, i livelli ematici di creatina fosfochinasi erano inferiori se avevano assunto proteine durante lo sforzo.

«È plausibile», fanno notare Saunders e i suoi colleghi, «che le bevande abbiano contribuito alla sintesi delle proteine e al recupero delle fibre muscolari. D’altro canto anche le calorie aggiuntive delle bevande proteiche potrebbero avere contribuito a migliorare le prestazioni. È necessario anche approfondire le ricerche per capire se ciò sia da attribuire ai meccanismi specifici mediati dalle proteine".

Il fatto che l’integrazione delle proteine nelle bevande per gli sportivi sembri proteggere dai danni muscolari suggerisce che gli atleti possano sentirsi meno doloranti dopo uno sforzo intenso e quindi provare maggiore soddisfazione dalla pratica sportiva. "In poche parole, ha concluso Saunders, l’impegno dell’allenamento quotidiano diventa più leggero". A chi non piacerebbe?


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Medicine and Science in Sports and Exercise

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti