Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Caffè e tè verde contro l'ictus

di
Pubblicato il: 15-03-2013
Sanihelp.it - Consumare regolarmente caffè e tè verde potrebbe avere un’azione protettiva dall’insorgenza di ictus. Il rischio sarebbe ridotto del 20-30%. A rivelarlo, uno studio pubblicato sulla rivista Stroke: Journal of the American Heart Association e condotto in Giappone su oltre 83.000 persone.

I ricercatori hanno diviso i partecipanti in due gruppi, a seconda che consumassero tè verde o caffè e li hanno seguiti per tredici anni. Pur tenendo in considerazione eventuali fattori che potessero influire sul risultato (stile di vita, età, sesso), lo studio ha rivelato che una tazza di caffè al giorno riduce il rischio ictus di circa il 20% e di ictus emorragico di oltre il 30%; la stessa cosa vale se si consumano tre tazze di tè verde al giorno.

La responsabilità potrebbe essere dell'acido clorogenico (antiossidante del caffè) e delle catechine (antiossidanti con azione antinfiammatoria del tè). 


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Agenzia di stampa Ansa

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti