Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Pulire, esfoliare, levigare in un solo gesto

Primavera: rinnova la pelle con lo scrub

di
Pubblicato il: 19-03-2013

Stanca, secca, opaca e provata dal lungo inverno gelido: la pelle del viso ha bisogno di una pulizia profonda per prepararsi all'incontro con il sole. È l'ora dello scrub!

Primavera: rinnova la pelle con lo scrub © Photos.com Sanihelp.it - La pelle del viso, più di ogni altra parte del corpo, è esposta quotidianamente alle aggressioni atmosferiche: l’inquinamento deposita su di essa un impalpabile pulviscolo che si addiziona ai residui lasciati dal trucco ostruendone i pori e impedendo all’epidermide di respirare.

La pelle che non è detersa in profondità e non viene liberata da questo impercettibile accumulo di impurità, rende visibili, col passare del tempo, tutti i segni della sua disarmonia: il colorito si spegne e si vela di grigio, la pelle assume un aspetto opaco e stanco.

A questo servono i cosmetici esfolianti: rimuovono gli strati di pelle morta che si raccolgono in superficie, insieme a trucco, sebo, sporco e smog, con un’azione profonda ma delicata, per stimolare e accelerare il ricambio cellulare.

Contengono morbide microsfere esfolianti, in genere di origine naturale, che svolgono una delicata azione microabrasiva superficiale, rimuovendo le cellule cornee e determinano un rinnovamento dello strato corneo. In più sono arricchiti con ingredienti lenitivi e rinfrescanti che rigenerano i tessuti, agendo come trattamenti di bellezza completi: idratanti, nutrienti e antietà, e regalando un momento di completo relax e benessere per la pelle.

Si utilizzano due o tre volte alla settimana, di sera, preferibilmente prima della maschera settimanale (aprono i pori favorendo l’assorbimento dei principi attivi).

Per una pulizia in profondità, dilatare i pori posizionandosi sopra una bacinella d’acqua calda con alcune gocce di acqua floreale di rosa, per uno o due minuti. Applicare il gommage sul palmo della mano e massaggiare delicatamente sulla pelle umida e pulita (dopo le operazioni di démaquillage e pulizia). Massaggiare con movimenti circolari, insistendo sulle zone dove si notano i maggiori ispessimenti e ruvidità, come naso, guance e fronte, ed evitando la zona del contorno occhi.

Risciacquare abbondantemente con acqua tiepida e asciugare delicatamente con una salvietta. La pelle, perfettamente pulita, è levigata e più morbida e ritrova tutta la sua luminosità e freschezza. 


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Cartelle stampa prodotti

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti