Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Testimonianze

Alexia e la depressione post partum

di
Pubblicato il: 26-03-2013

Oggi è la mamma orgogliosa di due bambine, ma nel passato di Alexia ci sono le ombre della la depressione sopraggiunta dopo la prima gravidanza.

Alexia e la depressione post partum © Web Sanihelp.it - Anni fa uno dei suoi tormentoni di maggiore successo si chiamava Happy, eppure anche Alexia, nome d’arte di Alessia Aquilani, ha vissuto momenti tutt’altro che felici, come quelli immediatamente successivi alla nascita della sua primogenita, Maria Vittoria, che ha ormai sette anni.

La cantante, tornata di recente in tv nel programma condotto da Carlo Conti, I Migliori anni, ha raccontato in una intervista al settimanale Diva e Donna la sofferenza di quei tempi: «Mi veniva da piangere e uscivo, non volevo che mi vedessero i miei in quello stato. Il vantaggio era avere la campagna attorno» ha svelato. «Urlavo, dicevo brutte parole, come si fa con un fantasma da esorcizzare. È successo dopo la prima gravidanza. Molto tosta. Con la seconda è andata meglio». Oggi, infatti, la cantante è mamma anche di Margherita, che ha 20 mesi.

Già in passato Alexia aveva raccontato di essere caduta nella depressione: era successo subito dopo la vittoria a Sanremo nel 2003. Non aveva più voglia di cantare e per uscire dal tunnel dovette ricorrere anche all’analisi. I fan della donna possono però stare tranquilli, perché il peggio sembra passato: «Ho conquistato l'equilibrio attraverso il dolore. Ho imparato ad anticipare i momenti difficili e a dominarli» svela oggi.

Ed ora, a 45 anni, è una mamma felice e orgogliosa delle due figlie, di cui dice: «La grande è forte, egocentrica, si diverte con l’iPad e ha un grande senso estetico. Quando fa la mugugnona mi ricorda mia madre. La piccola è molto sveglia, ha già capito tutto della vita. Ha i denti del papà e il viso del nonno materno. Sono molto fiera di questo».


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
internet

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti