Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Più fibre, minor rischio ictus

di
Pubblicato il: 03-04-2013
Sanihelp.it - Il consumo di fibre sarebbe legato a una minore probabilità di essere colpiti da un ictus.

A rendere noto il legame una ricerca dell'American Heart Association. Studi precedenti avevano evidenziato che una dieta ricca di fibre potesse aiutare a ridurre i fattori di rischio per ictus come la pressione alta e il colesterolo cattivo.

Nel nuovo studio, pubblicato su Stroke, i ricercatori hanno scoperto che un aumento di sette grammi di fibre nella dieta quotidiana è associato al 7% in meno di rischio di essere colpiti per la prima volta da un ictus. «Maggiori apporti di cibi ricchi di fibre come frutta, verdure e noci, sono importanti per tutti e in special modo per quelli che hanno fattori di rischio per ictus come sovrappeso e pressione alta», spiega Diane Threapleton, uno degli autori dello studio.
FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Agenzia di stampa Agi

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti