Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

La pressione arteriosa e i cibi ricchi di nitrati

di
Pubblicato il: 17-04-2013
Sanihelp.it - Secondo un piccolo studio pubblicato sull’American Heart Association journal Hypertension i pazienti con ipertensione che bevono regolarmente succo di barbabietola hanno buone probabilità di abbassarla.

Al di là dello studio in sé i ricercatori pensano che aumentare il consumo di alimenti ricchi di nitrati ovvero consumare regolarmente barbabietole o verdure a foglia verde potrebbe essere un approccio corretto per migliorare la salute cardiovascolare.
Nello studio in questione sono stati coinvolti 8 donne e 7 uomini che avevano una pressione arteriosa superiore alla norma, ma che per la loro ipertensione non assumevano ancora nessun farmaco; in modalità random hanno assunto o un succo placebo o 250 ml di succo di barbabietola.

Un miglioramento nei valori pressori è stato visto solo fra i pazienti che hanno assunto succo di barbabietola: l’effetto è stato massimo dopo 3-6 ore dall’assunzione del succo, ma si è mantenuto comunque nelle 24 ore.
I nitrati presenti nel succo di barbabietola, seppure in questo succo ve ne sono quantità piccole, hanno sortito un effetto discreto: chissà che  proseguendo su questo filone di studio nei prossimi anni non sarà possibile migliorare la salute cardiovascolare consigliando l’assunzione di precise porzioni di frutta e verdure ricche di nitrati.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti