Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Creme e maschere: il 15% delle donne preferisce il fai-da-te

di
Pubblicato il: 29-04-2013
Sanihelp.it - Con maggio si apre la stagione delle rose: i loro petali, vellutati e delicati, sono largamente utilizzati nelle ricette di bellezza. E possono quindi diventare un’ottima materia prima di stagione per trattamenti benefici per la pelle. Soprattutto se abbinati a latte e yogurt, con cui si possono realizzare maschere e unguenti che ridanno luminosità, tonicità e idratazione alla pelle del viso e del corpo.

Una soluzione divertente e naturale per prendersi cura della propria bellezza senza spendere in creme o estetiste, così come fanno il 15,2% delle donne italiane. A rivelarlo è una recente ricerca del Cermes Bocconi da cui emerge che a ricorrere ai trattamenti di bellezza fai-da-te sono in particolare le native digitali: soprattutto 18-34enni, concentrate nel Centro-Nord, studentesse o in cerca di occupazione, tecnofile e appassionate del web, che usano per informarsi, condividere opinioni e fare acquisti.

In fatto di bellezza le native digitali chiedono semplicità e trasparenza e tendono a occuparsi da sole della cura del corpo. Ecco 3 ricette di bellezza, a basso costo e facili da realizzare, perfette per rifiorire grazie agli effetti benefici del fiore di rosa e dei latticini: ricchi di proteine, minerali e vitamine, latte e yogurt idratano e nutrono l‘epidermide, rendendo la pelle morbida e luminosa.

Bagno al latte con petali di rose: riempire la vasca con acqua calda e versarvi 4-5 gocce di olio essenziale di rosa. Infine aggiungere 2 litri di latte e i petali di due rose, lasciandoli galleggiare sull'acqua. Immergersi nella vasca e godersi questo delicato e profumato momento di relax per 10 minuti. Poi risciacquarsi con acqua tiepida.

Maschera allo yogurt e alla pappa reale: mescolare in una ciotola 3 cucchiai di yogurt bianco con un cucchiaio di miele di acacia e mezzo cucchiaino di pappa reale. Quando si è ottenuta una crema omogenea e densa, spalmarla sul viso pulito con un pennello. Lasciarla in posa per 10-15 minuti e poi lavarla con acqua tiepida.

Scrub al latte e olio di jojoba: mescolare 2 cucchiai di latte intero con 2 cucchiai di olio di jojoba e un quarto di tazza di zucchero. Distribuire il composto sulla pelle inumidita e frizionarlo dolcemente facendo dei movimenti circolari. Infine, dopo un minuto, risciacquare con acqua tiepida.
FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Assolatte

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Iscriviti alla newsletter di Beauty Tips
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti