Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Un nuovo rituale

Doccia energizzante o rilassante?

di
Pubblicato il: 07-05-2013

Energizzante e corroborante al mattino, distensiva e rigenerante alla sera. Basta poco per trasformare il bisogno in desiderio, avvolgendo di nuova magia il rituale della doccia.

Doccia energizzante o rilassante? © Photos.com Sanihelp.it - Una sferzata di energia, un momento euforizzante per cominciare bene una giornata che si annuncia impegnativa. Un desiderio di conforto, coccole e golosità, per rilassarsi in dolcezza dopo una giornata pesante. E se una doccia mutasse l’umore, modificando il corso della giornata o della serata?

Con le nuove specialità cosmetiche per la detersione, la ruotine spesso frettolosa e poco appagante della doccia si trasforma in un momento irrinunciabile di coccola quotidiana, che aiuta a ricaricare l’orologio biologico e ad affrontare con slancio la giornata, oppure a rilassarsi meglio in vista della notte.

Al mattino la parola d’ordine è: risveglio! Sì ai gel doccia freschi e leggeri, che tonificano la pelle, rinvigoriscono i muscoli, favoriscono un atteggiamento mentale di ottimismo e vitalità.

Gli attivi che accompagnano questo risveglio dei sensi sono zenzero, agrumi, frutti e spezie. Olio essenziale di menta piperita, muschio bianco, tè verde ed estratti marini danno un brivido rivitalizzante e profumato a tutto il corpo.
Per un effetto corroborante, immergiti sotto una pioggia caldissima a 38-39 gradi, sotto un getto vivace, per accelerare immediatamente l’afflusso di sangue e stimolare l’organismo.

Appoggia il soffione sulla nuca e sulle spalle per far sì che il calore sciolga le tensioni muscolari. Poi friziona il corpo con il gel doccia che preferisci, utilizzando un guanto in fibre di bambù per accentuare il risveglio cellulare. Termina con un getto di acqua fresca dai piedi fino alla vita, per tonificare la pelle e stimolare la circolazione sanguigna.

Dopo le fatiche del lavoro e degli impegni familiari, la pelle ha bisogno di nutrimento e relax. Per il rituale della sera, coccola sublima di fine giornata, è bene optare per texture ricche e avvolgenti, come le creme o le mousse, che invitano al massaggio.

Sì alla morbidezza del burro di karité, alle note vellutate del latte di mandorla, alla dolcezza dei fiori bianchi, al romanticismo della rosa. Ma anche yogurt, miele e vaniglia sono perfetti per avvolgere il corpo in un soffice abbraccio profumato.

Regola l’acqua alla temperatura corporea (36-37 gradi), con un getto molto delicato per non aggredire il corpo. Scegli una crema doccia e versane una noce su una spugna morbida, per sviluppare una schiuma ricca e abbondante, con cui massaggiare a lungo il corpo, dalla testa ai piedi, senza fretta. Chiudi gli occhi e respira profondamente. La durata ideale? Circa 10 minuti. 


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Cartelle stampa prodotti

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti