Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Fame e scelte alimentari

di
Pubblicato il: 07-05-2013
Sanihelp.it - Quando si ha fame si tendono a comprare prodotti dall’elevato contenuto calorico: è quanto sostiene uno studio condotto presso la Cornell University e pubblicato sulla rivista Jama.

Nello studio in questione sono stati arruolati 68 volontari pagati che hanno accettato di andare a fare la spesa dopo aver osservato almeno 5 ore di digiuno.
Alcune volte ai volontari sono stati offerti dei crackers per evitare che arrivassero troppo affamati al momento della spesa: tanto più affamati i volontari sono arrivati al momento della spesa tanto più calorici sono risultati i cibi acquistati.
Quando i volontari si sono recati a fare la spesa meno affamati o comunque dopo aver consumato i crakers hanno optato per alimenti meno calorici.

Gli autori dello studio, quindi, hanno sottolineato come la privazione alimentare a breve termine può influenzare le scelte alimentari e che quindi questo dovrebbe essere un ulteriore parametro da tenere in considerazione poiché la dieta che si segue dipende, sicuramente, anche dagli alimenti che si acquistano nel momento che si fa la spesa.
FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Eurekalert

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti