Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Una dieta scandinava contro il colesterolo

di
Pubblicato il: 30-05-2013
Sanihelp.it - Secondo uno studio condotto presso la Lund University seguire una tipica dieta scandinava permette di tenere sotto controllo il colesterolo e può abbassare anche i marker infiammatori direttamente collegati con lo stato di pre-diabete.

Nello studio in questione i ricercatori hanno selezionato un gruppo di volontari e li hanno invitati a consumare piatti tipici della tradizione nordica: i volontari, quindi, hanno inserito regolarmente nella loro dieta bacche, cavoli, radici, legumi, selvaggina, pollame, pesce, cereali integrali, olio di colza e latticini a basso contenuto di grasso.
Si è visto che seguire regolarmente questo schema permette di abbassare i livelli di colesterolo cattivo LDL, mentre tendono ad innalzarsi i livelli di colesterolo buono HDL.

I pazienti che non sono riusciti a seguire questo schema, ma hanno sostituito l’olio di colza con il burro e hanno consumato soprattutto carne rossa senza limitazioni, piuttosto che pollame hanno visto lievitare nuovamente la loro colesterolemia.
Ora gli studiosi si chiedono cosa potrebbe comportare in termini di perdita di peso, seguire una tipica dieta nordica
FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Eurekalert

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
2.75 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti