Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Un allenamento che vale un pasto. Solidale

di
Pubblicato il: 11-06-2013

Muoversi a ritmo di Zumba diventa un modo per donare un pasto ai più bisognosi. Bruciare calorie per regalare sorrisi.

Un allenamento che vale un pasto. Solidale © Phtoos.com Sanihelp.it - Allenarsi per bruciare calorie, divertirsi e preservare la salute: sono queste le motivazioni principali che spingono migliaia di persone durante l’anno a recarsi nelle palestre, in piscina oppure al parco per praticare una qualunque attività fisica. Ma se l’allenamento si rivela anche uno strumento per aiutare il prossimo, muoversi diventa ancora più wellness. Non solo per i muscoli. E contagia. Questo è ciò che devono aver pensato i responsabili di Zumba Fitness (il programma cardio nato in Colombia alla fine degli anni Novanta) quando, il 1° aprile, hanno dato il via all'iniziativa Give the world a reason to dance.

Partendo dalla considerazione che le calorie bruciate durante una lezione di Zumba sono più o meno 750 - che corrispondono circa a quelle fornite da un pasto abbondante - i responsabili del marchio Zumba Fitness hanno pensato di donare l’equivalente in cibo a chi soffre la fame nel mondo. Da qui la nascita di una partnership esclusiva tra Zumba Fitness, il World Food Programme dell'ONU e l'associazione Feeding America, che permette di trasformare le calorie che ognuno di noi è in grado di bruciare partecipando ad un corso di Zumba, in un importante contributo economico a favore delle popolazioni più disagiate.

Il World Food Programme (WFP) è la più grande agenzia umanitaria internazionale che si occupa di combattere la fame nel mondo. In media, ogni anno il WFP dà da mangiare a oltre 90 milioni di persone in più di 70 Paesi. Feeding America è il maggiore ente di beneficenza che si occupa di combattere la fame negli Stati Uniti. La rete di membri che ne fanno parte fornisce da mangiare ogni anno a oltre 37 milioni di americani.

Muoversi dunque per beneficienza. Per far del bene a se stessi e agli altri. E c’è tempo fino al 30 giugno. Per aderire all’iniziativa basta scaricare l'applicazione mobile Zumba Fitenss gratuita e iscriversi ad una lezione di Zumba nel centro autorizzato più vicino a casa. Fino ad ora sono state già donate ben 72.715.500 calorie, per un totale di 96.954 persone che hanno aderito all’iniziativa.

Per maggiori info: http://www.greatcaloriedrive.com/it/



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Zumba fitness

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti