Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Gravidanza

Ancora fiocco rosa per Michelle

di
Pubblicato il: 18-06-2013

Anche la secondogenita della Hunziker sarà una bimba: lei è felice ma assicura che tenterà per il terzo, perché vuole anche un maschio.

Ancora fiocco rosa per Michelle © Web Sanihelp.it - Sedici anni dopo aver messo al mondo Aurora, Michelle Hunziker sarà di nuovo mamma di una bambina: questo almeno avrebbe recentemente rivelato il settimanale Gente. Proprio a maggio, nel pieno del toto-sesso del nascituro, la showgirl aveva dichiarato in una intervista a Oggi: «Non so ancora se questo bambino è un maschio o una femmina. Se è una bimba sarò felicissima, però giuro che ne faccio subito un altro: l’emozione del maschio, una volta nella vita, la voglio provare».

Una dichiarazione profetica che, a cicogna non ancora atterrate, apre già le porte al bis con Trussardi e al tris come mamma (un po’ come un altro volto noto del piccolo schermo nostrano, Veronica Maya, che al termine della seconda gestazione già progetta la terza). La famiglia quindi potrebbe ulteriormente allargarsi.
E con il fiocco rosa si è dato ufficialmente il via al toto-nomi: la piccola potrebbe chiamarsi Nicole, in onore di Nicola Trussardi, il padre scomparso di Tomaso, ma c’è chi parla addirittura di Vittoria, nome che sarebbe invece un omaggio a Vittorio Feltri, che avrebbe fatto conoscere la coppia. Staremo a vedere.

Certamente anche se Michelle non è nuova al ruolo di genitore, quella che l’aspetta è un’avventura nuova ed è lei stessa a sottolinearlo: «Diventare mamma a 19 anni o a 36 è completamente diverso: è come se fosse un’altra vita, hai vissuto altre esperienze, ha un’altra consapevolezza».

Il parto è previsto per luglio e la conduttrice spera proprio di poter mettere al mondo la sua creatura in modo naturale, come è stato per la primogenita Aurora. E sulla possibile reazione della figlia alla neo arrivata fa sapere: «Qualche timore che potesse essere gelosa l’ho avuto, anche perché l’adolescenza è un’età complicata. Ma mi è bastato vedere come ha preso la notizia: era davvero felice, emozionata».


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Internet

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti