Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Quale rapporto fra vitamina D e pubertà precoce?

di
Pubblicato il: 21-06-2013
Sanihelp.it - Secondo uno studio condotto presso l'università del Sud Corea e presentato al meeting dell' Endocrine Society's una carenza di vitamina D può determinare insorgenza di pubertà precoce nelle bambine.

Nello studio in questione sono state incluse 110 bambine di età compresa fra i 7 e i 10 anni, 75 hanno avuto uno sviluppo normale mentre 35 hanno avuto una pubertà precoce.
Generalmente si parla di pubertà precoce nelle bambine se lo sviluppo inizia prime degli 8 anni, mentre nei maschietti si parla di pubertà precoce se lo sviluppo inizia prima dei 9 anni.

Dallo studio è emerso che le bambine con pubertà precoce nel 44% dei casi hanno evidenziato una grave carenza di vitamina D, una carenza riscontrata solo nel 22% delle bambine con sviluppo adeguato all'età.
Servono ulteriori studi sull'argomento per capire in che modo i livelli di vitamina D possono influenzare lo sviluppo sessuale nelle bambine ed eventualmente, anche nei maschietti. 
FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Eurekalert

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti