Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

La sinusite non sempre richiede trattamento antibiotico

di
Pubblicato il: 26-06-2013
Sanihelp.it - Sulla rivista Pediatrics sono state recentemente pubblicate le nuove linee guida da seguire in pediatria in caso di sinusite acuta.

La sinusite acuta è una condizione che spesso si instaura a seguito di un raffreddore: le precedenti linee guida risalivano al 2001 e raccomandavano la terapia antibiotica se dopo 10 giorni dalla diagnosi di sinusite continuavano a persistere segni di infezione batterica al seno nasale.
Le nuove linee guida raccoamndano di aspettare, prima della somministrazione di anitbiotici, non più 10 giorni, ma 13.

La raccomandazione viene fatta perchè è sempre maggiore la preoccupazione per l'antibiotico resistenza: queste linee guida, dunque, partono dal presupposto che una sinusite cronica non mette a rischio la vita del bambino, anche se ne può peggiorare sensibilmente la qualità della vita.
Secondo queste linee guida, al di là delle raccomandazioni, la gestione della sinusite è legata molto al buon senso e all'intuito diagnostico del pediatra: è solo lui che dopo attenta valutazione del piccolo paziente può decidere se e quando e quale antibiotico prescrivere. 
FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti