Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Infortuni

Operazione al tendine per Barbarossa

di
Pubblicato il: 09-07-2013

Il cantante si è rotto il tendine d'Achille giocando con la Nazionale Italiana Cantanti. Già operato, lo aspetta la riabilitazione. E canterà seduto.

Operazione al tendine per Barbarossa © Web Sanihelp.it - Si allunga ancora la fila dei personaggi famosi che quest’anno hanno fatto i conti con la rottura del tendine d’Achille. È toccato recentemente all’asso del basket Kobe Bryant, e anche al calciatore argentino Javier Zanetti, per entrambi un infortunio che mette a serio rischio la carriera.

Non è fortunatamente il caso di Luca Barbarossa, la cui carriera, come sappiamo, non è sui campi da calcio, ma sul palcoscenico. Eppure anche il cantante ha rimediato la lesione del tendine correndo dietro a un pallone durante la partita che la Nazionale Italiana Cantanti, di cui è un membro storico, ha disputato a Perugia contro la Nazionale Jazzisti, in favore dell’ospedale pediatrico cittadino.
A raccontare l’accaduto è stato lo stesso Luca attraverso la pagina Facebook, dove sabato 6 luglio, all’indomani dell’infortunio, ha scritto: «Mi sono rotto il tendine d'Achille! Bella rogna, lunedì mi opero, canterò seduto. Unica soddisfazione Neri Marcorè come maggiordomo».

E non ha cancellato alcuni impegno, neppure quelli intercorsi tra l’infortunio e l’operazione, cui si è sottoposto lunedì 8 luglio e della quale ha fatto il resoconto sempre sul social network: «Stamane il dottor Alessandro Caprio mi ha riallacciato il tendine. Intervento perfettamente riuscito. Sto benone e volevo ringraziare anche il dottor Pino Capua per la sua preziosa collaborazione in sala operatoria, nonché tutta la squadra, specialmente l'anestesista che mi ha fatto sentire più o meno come i Beatles in India».

Oltre ai doverosi ringraziamenti ai numerosi fan per i messaggi di affetto e sostegno, il cantante non manca di fare qualche previsione sul recupero e sulla possibilità di un ritorno allo sport: «Tornerò a giocare spero al più presto» auspica.«Un mese di stampelle e poi i primi passi.... E chi ci ferma ???». 


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Internet

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti