Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

In passerella

Verso l'autunno: guida ai trend

di
Pubblicato il: 27-08-2013

Tra old e new style, siete pronte per le nuove tendenze? Ecco una piccola guida su cosa dettano le passerelle della stagione autunno-inverno 2013/14.

Verso l'autunno: guida ai trend © Redazione Sanihelp.it - L'autunno è alle porte ed è ora di preparare la mente (e l'armadio) con i nuovi trend dettati dalla stagione. Molte di queste le abbiamo viste già lo scorso inverno, ma sono state reinterpretate con un nuovo spirito creativo. Ecco una guida sintetica sulle maggiori proposte:

-il guardaroba maschile sarà uno dei protagonisti della stagione fredda. Sarà una delle nostre principali fonti d'ispirazione, a partire dall'impiego dei tessuti come il tweed e il principe di Galles, fino alle forme più ampie di giacche e cappotti.

-Lo stile mannish fa parte di un tema ben più ampio che trova le sue radici negli anni '40. Dal periodo del dopoguerra la moda ha riproposto tailleur dalle spalline ampie stretti da cinture in vita e completi maschili dai tessuti pesanti. No ai colori forti. 

-Minimal, o meglio monacale. Che gioca su forme austere e su un mood essenziale. Forme pulite, geometriche, rafforzate dal bianco, nero e grigio.

-Sacro vs profano. Tradotti in stampe evocative, pizzi preziosi, abiti lunghi e forme sagomate. Affiancati da simboli cristiani o esoterici. In passerella Dolce & Gabbana ha portato l'alta sartoria attraverso ricami tessuti come i mosaici della Cattedrale di Monreale di Palermo.

-Pelle. Purché nerissima. Dalla più sexy e aggressive by Versace, abbinata a capi in latex e borchie, fino a total-look come coat e abiti svasati in versione più soft e urbana, arricchiti da zip e sottili cinture in vita. 
 
-Il Tartan diventa di grandi proporzioni e riproposto con il motivo in diagonale. Le tonalità diventano sfumate, tra verdi, giallo ocra, blu e beige. Date un'occhiata ai look di Sportmax e Mulberry. 
 
 -Il camouflage e l'animalier verranno rilette in versione couture. Dai capispalla fino alla maglieria, saranno sicuramente una delle fantasie da sfoggiare nella stagione fredda. 

-l'effetto degradé. Questa tecnica lascia spazio a diversi trattamenti sia nella tintura che nella tessitura e dà come risultato l'effetto sfumato.
 



 


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
web

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti