Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Estetica

La Santarelli e la cellulite

di
Pubblicato il: 30-07-2013

La showgirl mostra sul suo blog la propria buccia d'arancia e incoraggia le ragazze ad amare le proprie imperfezioni.

La Santarelli e la cellulite © Web Sanihelp.it - È un problema democratico, che colpisce le magre come le donne con qualche chilo di troppo, le donne comuni come le protagoniste dello star system: la cellulite. Eppure tutte, dalle vip alla signora della porta accanto, fanno di tutto per celare quegli impietosi segni sulle cosce. Sulle pagine dei giornali, infatti, la cellulite non fa quasi mai capolino, sapientemente fatta sparire a colpi di ritocco fotografico, se non quando si vuole sfruttare lo scatto rubato di un paparazzo alla bella di turno in spiaggia, come segno di imperfezione, di caduta di stile, di difetto imperdonabile.

Ma fortunatamente c’è chi va in controtendenza. È il caso di Elena Santarelli che ha scelto personalmente di pubblicare sul proprio blog una foto di sé in spiaggia, a Castiglione della Pescaia, dove la cellulite si vede, eccome: «Con questo post vi mostro, senza vergogna, la mia cellulite. Spero di farvi un bel regalo ragazze..così magari non mi dite più che sono perfetta.. » sono le parole con cui la showgirl accompagna lo scatto. 
Non nascondendo il proprio disappunto per averla vista affiorare sulle proprie cosce («mi sono messa a guardare le foto, ho visto queste ed ho pensato che non devo più correre sulla spiaggia per nessuna ragione al mondo»), l’ex letterina, ormai presto sposa del calciatore Bernardo Corradi, aggiunge: «Faccio il possibile per combatterla, ci sono prodotti o trattamenti che ci fanno avere ottimi risultati. La cellulite sparisce e noi vinciamo la battaglia, ma non la guerra.. perché appena allentiamo un po’ la presa lei zitta zitta ritorna».

Ma il suo non è un proclama di resa, ma piuttosto un incoraggiamento per chi si trova nella sua stessa situazione: «Ragazze, siamo belle così come siamo. Teniamoci in forma, curiamoci il più possibile e saremo in pace con noi stesse. L’importante è non arrendersi mai, continuare a essere soddisfatte e fiere di noi stesse. Io credo che la perfezione non esista, è sempre e solo soggettiva». Certo, magari si potrà obiettare che un fisico (e un quasi marito) come il suo, si potrebbe accettare anche la cellulite, ma non si può negare che il suo sia comunque un messaggio positivo.
FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
ladysanta81.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti