Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Dieta > News

La tassa sulle bevande zuccherate non dà i risultati sperati

di
Pubblicato il: 31-07-2013
Sanihelp.it - Secondo uno studio pubblicato sulla rivista American Journal of Agricultural Economics la tassazione delle bevande gassate in America non ha sortito i risultati sperati poiché le persone abituate ad abusare di queste bevande, ne comprano meno per via dell’aumento di prezzo, ma ripiegano sulle bevande non tassate e sui cibi molto ricchi di grassi e sale.

Questo studio ha anche evidenziato come l’acquisto di bevande zuccherate sia tipico soprattutto delle famiglie a basso reddito, mentre le famiglie più abbienti sono meno inclini a comprare questi cibi, dunque la tassa sulle bevande ha peggiorato ancora di più il reddito delle persone economicamente svantaggiate.

Ancora una volta, quindi, appare evidente come la tassazione sia pressoché inutile, come lo è cercare di vietare questo o quell’acquisto è importante puntare sull’educazione alimentare e cercare di sensibilizzare tutti i ceti sociali sui pericoli legati ad una dieta e un’alimentazione ricca di zuccheri, grassi e sale. 
FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Eurekalert

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti