Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Capelli al sole: rinforzarli con la dieta e le maschere

di
Pubblicato il: 22-08-2013
Sanihelp.it - In estate, il sole, la salsedine e i lavaggi frequenti rischiano di renderli secchi, spenti, crespi e fragili. Per ridare bellezza e splendore ai capelli basta seguire i consigli che suggerisce Assolatte, adottando una corretta alimentazione e ricorrendo ad alcuni rimedi di bellezza naturali, in modo da unire la nutrizione dall’interno e l’idratazione dall’esterno.

Latte, yogurt, formaggi e gli altri latticini apportano innanzitutto amminoacidi, importanti per la formazione della cheratina e per nutrire i bulbi dei capelli, evitando che risultino opachi e che si spezzino facilmente, formando le doppie punte. In particolare, capelli fragili e deboli possono dimostrare una carenza di cisteina e metionina, due amminoacidi presenti nei latticini.

Le vitamine del gruppo B (soprattutto B6 e B12) contribuiscono a mantenere i capelli sani, robusti e lucidi. Una carenza di queste vitamine predispone alla caduta dei capelli e alla dermatite. Betacarotene e biotina stimolano la ricrescita dei capelli e li rinforzano. Lo zinco regolarizza la produzione di sebo, evitando che si formi la forfora o che il cuoio capelluto si secchi troppo.

La vitamina C contribuisce a rafforzare i capelli, evitando che si spezzino facilmente. Lo zolfo rende i capelli lucidi e soffici e combatte l’eccesso di grasso.  Calcio, ferro e rame contribuiscono a rendere belli e sani i capelli, perché favoriscono l’ossigenazione dei tessuti e del cuoio capelluto. La vitamina E migliora l’assorbimento e la circolazione di ossigeno in tutto l’organismo, compreso il cuoio capelluto. 

Semplici, efficaci e low cost, le maschere e gli impacchi a base di latticini offrono un aiuto in più. Per capelli secchi e fragili: frullare nel mixer 2 cucchiai di yogurt bianco, mezza banana e un quarto di avocado. Applicare la maschera sui capelli asciutti e tenerla per 20 minuti. Poi risciacquare e fare lo shampoo.

Per capelli decolorati o rovinati: mettere in una ciotola 50 cl di latte, 30 g di yogurt bianco, 4 cucchiai di miele e 3 gocce di olio di oliva, mescolare e riporre in frigo per 10 minuti. Applicare la maschera sui capelli lavati, massaggiando delicatamente il cuoio capelluto. Tenere in posa per 10 minuti e sciacquare.

Per capelli secchi o con forfora: mescolare una tazza di yogurt bianco con un tuorlo d’uovo e un cucchiaio di succo di limone. Distribuire il composto sui capelli tamponati, dopo lo shampoo, tenere per 10 minuti e poi risciacquare con cura.

Per capelli crespi: mescolare 50 g di yogurt bianco con 80 g di miele, 3 gocce di olio di rosmarino e 1 cucchiaio di olio di mandorle. Mettere il composto sui capelli, cominciando dalla radice. Lasciar agire per 20 minuti, poi risciacquare e passare allo shampoo.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Assolatte

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti