Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Troppe bionde nei tg: attenzione a copiarle

di
Pubblicato il: 02-09-2013
Sanihelp.it - Troppe telegiornaliste bionde. Le cosmetologhe si interrogano su quanto queste professioniste raffigurino effettivamente la donna italiana media, rappresentata maggiormente, a loro dire, da figure più mediterranee.

Milena Valentini, cosmetologa inventrice di una linea di cosmetici contro l’invecchiamento tecnologico, insieme ad altre sue colleghe, ha monitorato i principali tg delle reti pubbliche e private e segnalano come, su un panel esaminato di 50 telegiornaliste, le conduttrici dai capelli color cenere siano il 66%, contro un esiguo 18% di conduttrici more, un 14% castane e un restante 4% rosse.

Le esperte si dicono preoccupate che possa crescere l’insoddisfazione delle telespettatrici, mai contente del proprio colore e taglio di capelli, e di conseguenza il loro desiderio di farsi bionde, con tinte e prodotti schiarenti, spesso contenenti sostanze troppo aggressive che possono irritare la cute e rovinare lo stato del cuoio capelluto.

L’appello delle cosmetologhe è quindi indirizzato a limitare il culto del biondo eccessivo e a chiedere una sorta di par condicio nei tg, in modo da dare spazio anche alle more, alle castane e alle rosse. 

«Il biondo dona un’espressione più fredda e non è adatto a tutti i tipi di fisionomie del viso - commenta Milena Valentini - Ma ciò che preoccupa maggiormente gli esperti del settore è l’utilizzo senza controlli dei prodotti per decolorare i capelli che, a lungo andare, aggrediscono il capello facendogli perdere elasticità, resistenza e lucentezza. I coloranti per capelli contengono molte sostanze chimiche, che possono penetrare tramite le vie respiratorie o le vie cutanee creando patologie come dermatiti, orticarie, onicopatie (fragilità e rottura delle unghie delle mani), asme, riniti, rischi cancerogeni, mutageni (possono provocare una mutazione genetica ereditaria) e teratogeni (possono provocare danni allo sviluppo del feto)».

Le cosmetologhe hanno anche indagato su quali siano le 5 telegiornaliste più guardate dalle donne e delle quali vorrebbero avere lo stesso colore: in cima alla classifica, c’è l’anchorwoman Mediaset Alessandra Viero (31%), in seconda posizione un volto Rai, Laura Chimenti del TG1 (27%), mentre sull’ultimo gradino del podio Simona Branchetti del TG5 (21%), seguita da Caterina Baldini di SKYTG24 (14%), e infine da Francesca Romanelli del TG4 (7%).
FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Milena Valentini dirige l’azienda MV Cosmetiques e ha inventato una linea di cosmetici contro l’invecchiamento tecnologico

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Iscriviti alla newsletter di Beauty Tips
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti