Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Dalla Medicina tradizionale cinese

Agopuntura: indolore ed efficace

di
Pubblicato il: 03-09-2013

Una delle tecniche preventive e curative della Medicina tradizionale cinese più diffuse nel mondo, l'agopuntura prevede infissione nella pelle di aghi d'acciaio.

Agopuntura: indolore ed efficace © Photos.com Sanihelp.it - L'agopuntura è praticata fin dall'antichità e in Cina, dove è nata, sembra venisse effettuata anche in epoca preistorica; oggi l'agopuntura viene studiata e interpretata anche allaluce delle conoscenze scientifiche della Medicina convenzionale. Questo rimedio preventivo e terapico si avvale di specifici aghi sottili che vengono applicati in diversi punti del corpo, a seconda delle esigenze del paziente.

L'arrivo di questo metodo in Europa avvenne nel XVII secolo, grazie ai rapporti commerciali che olandesi e portoghesi intrecciavano con l'impero cinese e grazie all'opera missionaria dei gesuiti. Nel 1997 l'Organizzazione Mondiale della Sanità ne ha riconosciuto l'ampio spettro di trattamento, i buoni risultati curativi su alcune patologie e l'assenza di effetti collaterali.

La sua origine si colloca all'interno di un contesto culturale ispirato dalla concezione filosofica taoista, dominato dal principio olistico della realtà: l'essere umano è un'unità aromica mente-corpo in sintonia con il resto dell'universo. Un'alterazione del Chi, il flusso di energia vitale che scorre nell'organismo attraverso i dodici meridiani, può causare una disfunzione nello stato di salute psicofisica della persona. L'agopuntore punta a ristabilire il corretto fluire fisiologico dell'energia. Dopo aver esaminato il paziente ed effettuato una diagnosi, procede con l'infissione di aghi sottilissimi nei punti sensibili del corpo (agopunti) collocati sulla cute in cui affiorano i canali di energia interessati dallo squilibrio. La stimolazione dei punti corrispondenti ai meridiani ne influenza le condizioni, agendo anche su organi e tessuti correlati.Gli aghi di acciaio sono monouso e la loro applicazione, così come l'eventuale manipolazione successiva, non sono in genere dolorose; possono talvolta suggerire sensazioni di calore, di formicolio e di scossa elettrica. Il soggetto che vi si sottopone può percepire fin da subito l'azione rilassante e antidolorifica di questa pratica. Gli effetti che coinvolgono i sistemi energetici complessi necessitano invece di più tempo per manifestarsi.

L'agopuntura deve essere eseguita da un medico specializzato, non ha controindicazioni specifiche e può essere praticata a ogni età, anche nei bambini con i quali si utilizzano aghi più piccoli. Vi si può ricorrere nella cura delle malattie cardiocircolatorie, ostetrico-ginecologiche e urologiche, gastrointestinali, dermatologiche, di cefalee, nevralgie, distorsioni, contratture muscolari; l'agopuntura risulta indicata anche in caso di insonnia e sindromi ansiose-depressive. Il numero di sedute varia in base alle esigenze del paziente.

L'agopuntura è efficace anche nella cura degli animali, recentemente per esempio è stata utilizzata per trattare un alligatore albino dell'acquario di San Paolo in Brasile affetto da forti dolori alla schiena che gli impedivano il movimento.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
100 consigli per il benessere e la bellezza - Giunti Demetra

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti