Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Labbra, orecchie, cosce e scapole: le zone più erogene

di
Pubblicato il: 12-09-2013
Sanihelp.it - Al primo posto resistono i genitali, ma la classifica delle zone ritenute più eccitanti da uomini e donne rivela qualche sorpresa.

Se n’è occupato uno studio britannico condotto dall’Università di Bangor e pubblicato sulla rivista Cortex. Dai dati è emerso che le donne hanno un lieve vantaggio rispetto al numero di zone erogene, ma che la differenza tra i due sessi non è affatto così marcata come forse si crede. Ai genitali, considerati da ambo i sessi la zona di massima eccitazione, seguono labbra, orecchie, interno coscia e scapole. I piedi invece non sono considerati sessualmente attraenti.

Lo studio ha poi rivelato qualche differenza nelle preferenze tra maschi e femmine: gli uomini ritengono ugualmente eccitante la parte posteriore della gamba e le orecchie, mentre per le donne la prima non è ritenuta significativa. Per gli uomini poi le mani sono più erotiche, mentre per le donne lo sono meno. 
FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Agi

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:
Promozioni:

Commenti