Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Nasce il primo corso di cucina in Zona

di
Pubblicato il: 19-09-2013
Nasce il primo corso di cucina in Zona © Redazione Sanihelp.it - Può l’alta cucina essere salutare? La risposta è sì. A darne prova sono i piatti gourmet che venerdì 13 settembre sono stati preparati da cinque food blogger intraprendenti e appassionate, sotto la guida dello Chef Fabio Baldassarre, durante l’evento #enerzonacookingclub che ha lanciato una serie di corsi di cucina in Zona, il primo dei quali si terrà il giorno 26 ottobre presso il ristorante più alto di Milano.

A dirigere l’orchestra, insieme con lo Chef, c’era anche il dottor Barry Sears, il biochimico americano ideatore della dieta Zona che ha fatto dimagrire milioni di persone nel mondo, tra cui anche diverse star di Hollywood. «La Zona permette di consumare una grande varietà di alimenti. Non richiede privazioni, ma semplicemente propone di limitare i carboidrati bianchi in favore di quelli colorati, ovvero frutta e verdura» ha spiegato il professor Sears alle food blogger.

Il ricercatore ha insistito sul colore, quello stesso colore che è protagonista dei piatti gourmet del ristorante Unico. «Lo Chef Baldassarre nella sua cucina predilige alimenti di ottima qualità, il segreto per raggiungere la Zona consiste semplicemente nell’unire le varie fonti di macronutrienti (carboidrati, proteine e grassi) secondo le giuste proporzioni» ha concluso il ricercatore.

«Mi sto avvicinando a questa strategia alimentare perché sono convinto che il cibo, oltre che ad essere una fonte di piacere, possa davvero regalare salute.» ha dichiarato lo Chef stellato «Per lo stesso motivo sono impegnato personalmente in un progetto di volontariato con l’ospedale San Raffaele dove cerco di riaccendere l’amore verso il cibo, che è la mia passione, in persone affette da disturbi alimentari. Il cibo non è un nemico, ma un alleato per stare bene».
  
Durante il pomeriggio di venerdì le food blogger hanno preparato un ottimo menù bilanciato composto da 4 portate: baccalà con olio, foglie di limone e caffè; minestra di pomodoro bianco e verdure; tartare di fassona con catalogna e sale Maldon; mele annurche alla cenere. Tutte ricette tratte dal libro dello Chef abruzzese Fabio Baldassarre 041. Pensieri, ricette, visioni (Edizioni FreeMedia - per ulteriori informazioni: info@unicorestaurant.it).

«Avevo letto una serie di articoli sulla dieta Zona ma non avevo mai veramente approfondito l'argomento» ha commentato Anna Maria Pellegrino, autrice del blog La cucina di Qb, una delle cinque foodie che hanno preso parte all'evento «Venerdì ho avuto modo di comprendere che si tratta di uno stile di vita, una pratica quotidiana che consente di mantenere una mens sana in corpore sano. L'approccio medico scientifico del prof. Sears è stato magistralmente tradotto dallo chef Baldassarre in quattro ricette colorate, buone e profumate, veramente mediterranee. Tutte da replicare per farle divenire una gustosa consuetudine alimentare!".
 


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti