Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Utilità degli e-book nella dislessia

di
Pubblicato il: 20-09-2013
Sanihelp.it - Gli e-book reader ovvero quegli strumenti tecnologici concepiti per caricare documenti di testo potrebbero facilitare la lettura nelle persone dislessiche.

Secondo un comunicato stampa recentemente diramato dai ricercatori dell'Harvard-Smithsonian Center for Astrophysics non sarebbe il dispositivo in sé per sé a faclitare la lettura dei dislessici, quanto il fatto che su questi strumenti le frasi di testo sono spezzettate in righe di piccole dimensioni: la possibilità di leggere righe di non più di 3 o 4 parole permette ai dislessici di meglio concentrarsi su ogni singola parola e quindi di leggere più velocemente di quanto farebbero se avessero di fronte un libro o un giornale.

La lettura sui supporti tradizionali, invece, poiché si avvale di righe di testo più lunghe facilita una maggiore distrazione dei dislessici.
La scoperta è molto interessante se si pensa che la dislessia è un problema che affligge un americano su 5. 
FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti