Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Più incubi per chi è affetto da disturbi psichiatrici

di
Pubblicato il: 01-10-2013
Sanihelp.it - Le persone interessate da patologie psichiatriche sarebbero più propense ad avere incubi notturni, almeno secondo uno studio condotto dalla Utrecht University (Paesi Bassi).
Gli studiosi hanno coinvolto 489 pazienti dell’età media di circa cinquant’anni e hanno scoperto che le donne erano più soggette ad avere incubi rispetto agli uomini. La percentuale complessiva di pazienti psichiatrici che soffrivano di incubi era del 29,9% contro il 2-5% della popolazione generale.

Precedenti studi avevano già messo in luce come nella popolazione psichiatrica gli incubi si presentassero con un'occorrenza del 50-70% in individui colpiti da disordine da stress post-traumatico, del 49% in soggetti con disturbo di personalità borderline, del 18,3% in quegli individui colpiti da insonnia, del 17,5% in soggetti depressi, del 16,7% negli schizofrenici.

La ricerca è stata pubblicata su Psychotherapy and Psychosomatics.
FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Agi

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti