Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

L'esercizio fisico e la pressione arteriosa

di
Pubblicato il: 02-10-2013
Sanihelp.it - Secondo uno studio condotto presso la Shandong University School of Public Health e pubblicato sulla rivista Hypertension praticare tanto sport nel tempo libero aiuta ad abbassare il rischio di sviluppare ipertensione; svolgere un lavoro fisico, invece, non mette al riparo dal rischio ipertensione.

Gli autori di questo studio hanno analizzato i dati relativi a 13 studi internazionali incentrati sul rapporto fra ipertensione ed esercizio fisico arrivando così a concludere che svolgere da 1 a 3 ore di esercizio fisico durante il tempo libero riduce dell’11% il rischio ipertensione rispetto a chi svolge attività fisica per mneo di un’ora a settimana; fare sport per più di 4 ore a settimana riduce il rischio del 19%.

Gli stessi benefici non si conseguono se si svolge un lavoro che comporta un’intensa attività fisica, forse perché il lavoro richiede comunque sforzo e quindi il beneficio che ne deriva non è paragonabile a quello che si trae facendo sport regolarmente, con spirito ricreativo e di divertimento.
Fare sport regolarmente aiuta a mantenere il peso forma e diminuisce l’insulino-resistenza, forse per questo chi fa sport è meno soggetto all’ipertensione. 
FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti