Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Settimana europea della dislessia

Legge bene? Scoprilo presto

di
Pubblicato il: 15-10-2013

È fondamentale riconoscere presto i segnali della dislessia. Un'iniziativa pone l'accento su questo problema, invitando genitori e bambini a una prova gratuita (e divertente).

Legge bene? Scoprilo presto © Photos.com Sanihelp.it - Dal 14 al 20 ottobre, in occasione della Settimana europea dedicata alla dislessia (dyslexia awareness), gli operatori dei Centri SOS dislessia saranno presenti in alcune librerie italiane per offrire a tutti i bambini a partire dai 7 anni uno screening di lettura gratuito per valutare eventuali rischi di dislessia.
 
I DSA (disturbi specifici di apprendimento) si manifestano con difficoltà legate alla rapidità e alla correttezza nella lettura, nella scrittura e nel calcolo. Il periodo più critico del loro manifestarsi coincide con quello scolastico. I disturbi più comuni sono: dislessia (difficoltà di lettura), disgrafia (scrittura incomprensibile), disortografia (incapacità di scrivere senza errori), discalculia (difficoltà con i numeri e con i calcoli).

Secondo il DSM – IV (1994), la diffusione di questi disturvi varia dal 3% al 5%, a seconda che si consideri solo l’ambito espressivo o si includa anche l’ambito recettivo. Secondo alcuni autori, il DSL risulta avere una diffusione del 5-7 % in età prescolare e tende a ridursi nel tempo con una incidenza dell’1-2% in età scolare. La presa in carico riabilitativa deve avvenire il più precocemente possibile, pertanto è fondamentale riconoscere presto i segnali. Perciò questa iniziativa è particolarmente utile. 

Nei corner dei punti dislessia presso le librerie che partecipano all'iniziativa è possibile trovare: materiali informativi sui centri specializzati di Sos dislessia che si occupano di attività clinica e rieducativa dei bambini e degli adulti con disturbi specifici di apprendimento, volumi sui DSA e i più aggiornati strumenti per la valutazione precoce, la diagnosi dei DSA, materiali di recupero e potenziamento, oltre a software compensativi, rieducativi e riabilitativi (Giunti O.S. e Anastasis).
 
Le Librerie Giunti al Punto coinvolte nel progetto sono quelle di Rozzano (MI), Cornate d’Adda (MB),  Modena centro, Modena centro commerciale I portali,  Genova complesso Fiumara 2, Roma, Torino, Cesena, Tito Scalo (PZ), Carini (PA). Gli orari: dalle ore 17 alle 19. 


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Giunti Editore

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti