Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Una cura per le vertigini dal ... balletto!

di
Pubblicato il: 14-10-2013
Sanihelp.it - Chi non è mai rimasto a guardare ammirato un ballerino che esegue una serie di piroette?
E chi non si è mai chiesto come facciano i ballerini a roteare con tanta leggiadria senza soffrire di vertigini?

Uno studio recentemente pubblicato sulla rivista Cerebral Cortex ha cercato di capire cosa cambia nel cervello dei ballerini che studiano per anni danza, ovvero hanno cercato di capire se i duri allenamenti a cui si sottopongono cambiano, in qualche modo, il loro modo di sentire le vertigini.
Gli autori dello studio hanno invitato 29 ballerine e 20 donne impegnate nel canottaggio, mediamente tutte della stessa età e tutte abituate a sostenere intensi allenamenti fisici i indipendentemente dalla disciplina praticata, a fare delle piroette intorno ad una sedia in una stanza buia.

Le ballerine hanno evidenziato molti meno capogiri rispetto alle donne impegnate nel canottaggio; la risonanza magnetica a cui sono state successivamente sottoposte ha evidenziato che il cervello delle ballerine, negli anni, impara a ignorare gli input che arrivano dal centro dell’equilibrio.
Questo studio, dunque, offre lo spunto agli studiosi per cercare altre strade di trattamento per quei pazienti che soffrono in maniera cronica di vertigini. 
FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Healthday News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti