Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Ossa fragili: l'importanza della prevenzione

di
Pubblicato il: 17-10-2013
Sanihelp.it - Sono «circa quattrocentomila all'anno le fratture da osteoporosi in Italia. Un'epidemia che occorre contrastare fin dall'infanzia. Le ossa hanno bisogno di stimoli meccanici per irrobustirsi, ecco perché è importante fare sport fin da bambini per allontanare il rischio di una frattura più avanti negli anni», sostiene Paolo Cherubino, presidente della Società italiana di ortopedia e traumatologia (Siot), in occasione della Giornata mondiale dell'osteoporosi, il 20 ottobre.
 
«La prevenzione passa attraverso una serie di elementi chiave: attività fisica regolare fin da bambini, alimentazione equilibrata e sana, che contenga tutti gli elementi utili a fissare il calcio. Dunque, oltre ai cibi amici delle ossa come formaggi, latte, acqua minerale, anche grassi, frutta e verdura. Infine, un'attenzione particolare va alle donne in menopausa: la funzione degli estrogeni è fondamentale, dunque è importante che in menopausa la donna si faccia seguire dal ginecologo, perché dopo questo momento la massa ossea tende a diminuire. Occhio all'obesità e a sostanze come il cortisone, che possono insidiare la salute dell'osso».
 
Le fratture più pericolose sono quelle del collo del femore: «oltre 91.000 l'anno, che in tarda età possono avere conseguenze drammatiche. In questo campo abbiamo scoperto che la chiave è in un'assistenza rapida, con l'intervento entro ventiquattro ore dalla frattura e una riabilitazione attenta. L'osteoporosi e le fratture hanno costi economici e sociali enormi. Come Siot chiediamo alla politica di puntare davvero sulla prevenzione, organizzando i servizi in modo da garantire cure e riabilitazione di qualità in tutta Italia. Per proteggere la salute delle ossa occorre seguire poche semplici regole fin da piccoli. Mentre gli anziani dovrebbero evitare le insidie che si nascono in casa: tappeti, pavimenti scivolosi, pantofole aperte e dalla suola liscia. Anche queste piccole attenzioni possono evitare pericolose cadute».


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Adnkronos

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti