Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Tumori: la Gioconda calva nella campagna di Ant

di
Pubblicato il: 05-11-2013
Sanihelp.it - Quello di Monna Lisa è forse uno dei volti più conosciuti nella storia dell'arte ed è proprio il celebre dipinto di Leonardo il protagonista della campagna della Fondazione ANT Italia Onlus, che si occupa di assistenza socio-sanitaria domiciliare oncologica gratuita e prevenzione. La Gioconda però è in una vesta insolita: è priva di capelli, proprio come molti malati di tumore. Un tumore cambia la vita. Non il suo valore, si legge nel manifesto.

«É un colpo d'occhio sconcertante, perfetto emblema degli sconvolgimenti che il cancro porta con sé, dell'enormità del suo impatto sul vissuto di una persona e del valore inestimabile della posta in gioco. La Monna Lisa così presentata stravolge l'icona scolpita nella memoria collettiva, mettendola in discussione esattamente come fa un tumore con la storia personale di chi ne è colpito. Superato lo stupore iniziale, ci si accorge che l'opera - per quanto diversa da quella cui siamo abituati - non perde nulla del suo valore e della sua unicità», spiega ANT nella presentazione della campagna.

 
FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Fondazione ANT

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti