Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Filler per le labbra? Le donne dicono sì

di
Pubblicato il: 18-11-2013
Sanihelp.it - Si chiama Kiss New Formulation ed è un nuovo filler per le labbra costituito da un acido ialuronico specificamente adattato per assecondare la mobilità della bocca.

Grazie alle sue caratteristiche di omogeneità, coesività, elasticità e morbidezza, il filler all'acido ialuronico offre risultati di lunga durata e di grande naturalezza. È adatto per ridefinire i contorni e gli angoli delle labbra, le rende più turgide e ne migliora l’aspetto per la maggiore idratazione che procura. La correzione che si ottiene è armonica e perfettamente bilanciata.

Secondo una ricerca condotta in 6 Paesi europei da Allergan, che ha intervistato oltre 3.000 donne tra i 20 e i 60 anni, la maggioranza delle europee  – l’84% - dichiara di conoscere i filler dermici per le labbra e l’area periorale. Il 2% già li utilizza e li ritiene efficaci, mentre il 30% in media, soprattutto tra le italiane e le spagnole, prenderebbe in considerazione l’idea di usarli.

Tra le motivazioni più forti, il voler rimediare alla perdita di pienezza delle labbra (38%), o ridurre le rughe sottili che si creano intorno a quell’area (36%).
La barriera maggiore all’utilizzo è la paura di un risultato innaturale, timore trasversale a tutte le età; in seconda posizione la paura di ritrovarsi con labbra a canotto e, a seguire, quella che la procedura sia dolorosa.

Il 51% delle europee si rivolge a un medico specialista in medicina estetica o chirurgia plastica ed estetica o a un dermatologo, il 25% all’estetista, il 19% cerca informazioni in rete. Ampio uso di Internet e affidamento al passaparola soprattutto in Germania. Un’eccezione, perché il passaparola tra amiche registra pressoché ovunque dati molto bassi.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Congresso Agorà e cartella stampa Allergan

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti