Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Obesità e mortalità per cancro alla prostata

di
Pubblicato il: 13-11-2013
Sanihelp.it - Secondo uno studio condotto presso il Kaiser Permanent Southern della California e pubblicato sulla rivista Obesity Research & Clinical Practice  ha evidenziato come gli uomini obesi o in forte sovrappeso con diagnosi di cancro alla prostata muoiano con maggiore probabilità rispetto a uomini normopeso con la stessa diagnosi di tumore.

Nello studio sono stati coinvolti circa 750 pazienti che hanno subito un intervento per la rimozione della prostata e del tessuto circostante a causa di un tumore. Dallo studio è emerso che gli uomini che al momento della diagnosi di tumore erano obesi o in sovrappeso sono risultati quelli che sono morti con maggiore probabilità nonostante l'intervento chirurgico, rispetto agli uomini normopeso.

Gli autori dello studio pensano che sarebbe molto interessante riuscire a capire come le modifiche allo stile di vita e un peso corporeo normale potrebbero influenzare l'insorgenza di cancro alla prostata e il suo successivo decorso. 


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti