Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Eventi

La moda si mette in mostra

di
Pubblicato il: 19-11-2013

Il talento dei maggiori designer viene raccontato e illustrato in speciali exhibition in Italia e all'estero. Store e musei mostrano capi d'autore, fotografie e oggetti d'archivio, pronti a emozionare e a far rivivere la storia della moda.

La moda si mette in mostra © photos Sanihelp.it - La moda si prepara a riscaldare l'inverno con una carrellata di mostre d'autore, pronte a celebrare la magica ibridazione con il mondo dell'arte. 

Tiziana Fausti accoglie fino al 31 dicembre nel suo store di Piazza Libertà a Bergamo, tele e sculture d'autore provenienti da collezioni private. Dieci gli artisti, tra cui Maurizio Cattellan, Mario Giacomelli, Santiago Sierra e Federico Pepe, che attraverso la propria visione creativa danno un valore aggiunto all'esperienza di acquisto. 

Fino al 24 novembre a Milano sarà possibile conoscere il talento della stilista italiana Jole Veneziani, vissuta nel XX secolo e pioniera del made in Italy negli anni '50. Jole Veneziani. Alta moda e società a Milano, promossa dalla Fondazione Bano e dal Fai, illuminerà Villa Necchi Campiglio attraverso l'esposizone di abiti d'archivio, bozzetti, fotografie e video.

Dal 1° febbraio 2014 La camicia bianca secondo me. Gianfranco Ferré animerà il Museo del tessuto di Prato. La retrospettiva dedicata al celebre couturier italiano scomparso nel 2007, accenderà i riflettori sul capo che ha scritto la storia della maison: in mostra nei 3 mila metri quadrati dell’ex Fabbrica Campolmi sveleranno 27 camicie insieme a disegni e proiezioni video.

Se volate oltreconfine, il Design museum di Londra ospiterà Hello, my name is Paul Smith, exhibition che illustrerà fino al 9 marzo 2014 la carriera del designer britannico. A partire dalla ricostruzione del primo store a Nottingham in Byard Lane fino a una selezione di abiti e oltre 1000 fotografie che hanno portato all'espansione nel mondo della sua label.

Dopo aver toccato dal 2010 diverse città tra cui San Francisco, Stoccolma e Madrid, la mostra itinerante The Fashion world of Jean Paul Gaultier: From the sidewalk to the catwalk è approdata a Brooklyn. Fino al 23 febbraio il Brooklyn museum svelerà oltre 140 capi delle linee prêt-à-porter e haute couture dello stilista, diventati icone nella storia della moda, compresi i costumi realizzati per Madonna e Dita Von Teese. Prossima tappa della retrospettiva sarà New York, Londra e Melbourne. 


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
web

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti