Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Come ottenere sopracciglia perfette? La parola all'esperta

di
Pubblicato il: 11-12-2013
Sanihelp.it - Anche quest’anno la settimana della moda di New York ha dettato le regole del make-up dei prossimi mesi. Le grandi protagoniste sono state le sopracciglia: folte e spettinate, in armonia con il colore dei capelli o a contrasto. L'importante è averle sempre curate e perfette. Come? Lo spiega Maribeth Madron, la nuova Global Eyebrow Expert per Maybelline N.Y. 

Qual è il segreto di un arco perfetto? «Sicuramente la posizione: per la maggior parte delle donne, quella corretta è in linea con la parte esterna della pupilla. In ogni caso, è importante studiare la forma più adatta in base alle caratteristiche del viso». 

Come si decide la forma più adatta? «Bisogna prima di tutto studiare la forma del viso e le dimensioni dei suoi lineamenti, poi si decide che forma dare alle sopracciglia. L'importante è che ci sia armonia tra le parti del viso».

Dove dovrebbe iniziare e finire un sopracciglio? «L’inizio dovrebbe essere tra l’angolo interno dell’occhio e l’attaccatura del naso. Trovare dove dovrebbe terminare è semplice: basta appoggiare una matita sulla parte esterna della narice in direzione dell’angolo esterno dell’occhio». Meglio sottili o folte? «Quelle sottili donano a un viso piccolo o dai lineamenti delicati, ma preferisco, in linea generale, sopracciglia più piene, indipendentemente dall’età».

Come applicare al meglio una matita? «In primo luogo, deve essere ben appuntita. Poi, possiamo iniziare a tracciare, dal centro del sopracciglio, dei tratti brevi e verso l’alto, facendo pochissima pressione, per richiamare la morbidezza delle sopracciglia.

Consiglio di mettersi davanti a uno specchio, cercando di essere il più naturale possibile. Dopo aver terminato il make-up delle sopracciglia, dovremo controllare il risultato ottenuto facendo il test della matita, riempiendo dove necessario e uniformando il tutto con l’aiuto di un pennello. Mi piace usare la matita per ottenere un risultato uniforme e per intervenire riempiendo eventuali buchi. Poi fisso il tutto con una polvere per sopracciglia e con il gel, per dare maggiore luminosità allo sguardo».

E il colore? «Le donne che scelgono un look naturale dovrebbero avere le sopracciglia di due toni più scure o più chiare rispetto ai capelli. Quelle che, invece, optano per un look più trendy possono osare anche un contrasto. A una donna con i capelli biondo platino, per esempio, donano sopracciglia biondo cenere. Le donne con occhi scuri e capelli chiari, o con mèches, stanno molto bene con sopracciglia in un colore contrastante rispetto a agli occhi».

Le ultime tendenze? «Oggi vanno sopracciglia molto dritte e piene, con la parte finale meno affusolata. Una maggiore definizione viene conferita attraverso l’uso di prodotti appositi. Cioè: una matita a base di cera, una polvere per sopracciglia per fissare a lungo il colore, un gel, un mascara specifico, pinzette angolate e un pennellino pulito per dare un effetto finale uniforme». A chi ispirarsi? «Trovo bellissime Brooke Shields, Jennifer Connelly, Rachel Weisz e Keira Knightley». 
FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Maybelline N.Y.

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Iscriviti alla newsletter di Beauty Tips
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti