Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Uso dello smartphone e performance degli studenti

di
Pubblicato il: 16-12-2013
Sanihelp.it - L’uso continuativo dello smartphone può incidere sul rendimento scolastico dei ragazzi e può aumentarne il livello di ansia e di stress?

è questo il quesito a cui ha tentato di rispondere uno studio condotto presso la Kent State University e pubblicato sulla versione online della rivista Computers in Human Behavior: a 500 ragazzi, maschi e femmine, di età compresa fra i 15 e i 22 anni è stato chiesto di rispondere ad un questionario volto ad accertare per quanto tempo, ogni giorno, usassero il loro smartphone, quanto tempo dedicassero a stare sui social network, a condividere foto, a navigare su internet, leggere email, mandare sms; è stato escluso il tempo passato ad ascoltare musica online.

Mediamente questi ragazzi passano cinque ore al giorno con lo smartphone e mandano mediamente 77 sms.
I più assidui però si sono rivelati anche i più ansiosi, i più stressati e quelli con il peggior rendimento scolastico.
Questi ragazzi è come se si sentissero in obbligo di stare sempre connessi, per questo si sentono molto stressati e sottopressione e hanno un cattivo rendimento scolastico perché sono poco concentrati; si sentono anche molto soli perché non hanno il tempo di rielaborare anche le più semplici esperienze di vita. 
FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti