Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Farmaci generici e di marca a confronto

di
Pubblicato il: 09-01-2014
Sanihelp.it - Dai risultati preliminari del primo studio di confronto tra farmaco brand e farmaco generico, emerge che non ci sono differenze significative tra le due categorie. Lo studio è stato condotto analizzando i database amministrativi dal 2008 al 2011, relativi a oltre 350.000 malati appartenenti a 5 ASL lombarde per un totale di circa 4 milioni di persone. 
 
Tale studio ha confrontato popolazioni omogenee per età e sesso, in trattamento con farmaco brand o con il relativo generico, analizzando sei molecole specifiche per aree terapeutiche: displidemia (simvastatina), ipertensione (amlodipina), cardiologia (propafenone), psichiatria (sertralina), osteoporosi (alendronato) e diabetologia (metformina). 
 
I dati preliminari dimostrano sostanziali uguaglianze in aderenza e persistenza terapeutica, ospedalizzazioni, ricorso a visite ambulatoriale, per quanto riguarda l’utilizzo di un farmaco generico e uno di marca in tutte le categorie utilizzate. Lo studio ha approfondito anche aspetti di farmacoeconomia con l’obiettivo di analizzare l’impatto economico dell’utilizzo dei generici per la sostenibilità della spesa nel sistema sanitario italiano. 

I farmaci OFF patent, a brevetto scaduto, rappresentano a oggi, in Italia, quasi la metà del consumo territoriale e circa il 28% della spesa. Tuttavia la maggiore prescrizione si concentra ancora sui prodotti branded, a differenza di quanto avviene in altri Paesi europei dove si privilegia il farmaco equivalente puro (unbranded) con un consumo pari al 60%-80% del mercato, contro il 15% dell’Italia. 


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
DOC Generici

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti