Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Quando la pausa fa male

di
Pubblicato il: 08-02-2006

Ogni giorno, negli uffici ma non solo, migliaia di persone si concedono almeno una volta l'innocente pausa per un caffè e una sigaretta. Ma forse non sanno che…

Quando la pausa fa male © Sxc Sanihelp.it - Cominciare la giornata con un caffè e una sigaretta è un’abitudine tanto diffusa quanto pericolosa.

Uno studio condotto negli Stati Uniti su 24 giovani adulti sani ha evidenziato come la combinazione di fumo e caffeina aumenti temporaneamente la rigidità dell’aorta, la principale arteria che trasporta il sangue dal cuore al resto dell’organismo.

L’effetto della combinazione tabacco-caffeina è risultato maggiore della somma dell’effetto di ciascuna sostanza, e i ricercatori ritengono che questo possa significare che il tabacco e la caffeina potrebbero interagire mettendo in atto una sinergia che a lungo termine danneggia le arterie.

La seconda fase dello studio, che ha coinvolto 160 adulti sani, ha rivelato che nei fumatori e consumatori abituali di caffeina la rigidità dell’aorta era più evidente.

Questo irrigidimento contribuisce all’ipertensione, costringe il cuore a un superlavoro per soddisfare le richieste dell’organismo, e può portare a conseguenze come infarto e ictus.

Secondo il dottor Vlachopoulos, l'autore dello studio, gli effetti immediati che la caffeina e il fumo producono a livello dell’aorta possono essere collegati al rilascio di determinati ormoni e sostanze chimiche del sistema nervoso centrale che influiscono sulla funzionalità arteriosa, sulla pressione sanguigna e sul ritmo cardiaco.

Il ricercatore ha aggiunto che è meno chiaro se questo possa spiegare i danni a lungo termine attribuibili alla combinazione di caffeina e fumo di sigaretta, perché non si sa ancora in che modo l’assunzione regolare di caffeina influisca sulla salute e sulla funzionalità delle arterie nel lungo termine.

Nel dubbio, soprattutto se si è ipertesi o si ha già una certa età, la scelta migliore sarebbe smettere di fumare, o almeno evitare di consumare grandi quantità di caffeina e di bere caffè fumando una sigaretta.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti