Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Flora intestinale dei bambini prematuri

di
Pubblicato il: 29-01-2014
Sanihelp.it - Secondo un piccolo studio recentemente pubblicato sulla rivista Microbiome e condotto presso l'università della California la flora batterica intestinale dei neonati prematuri non è quella derivata dalle loro madri durante il parto, ma è quella tipica rinvenibile sulle superfici del reparto neonatale di terapia intensiva.

Nello studio in questione è stata analizzata la flora microbica intestinale di due neonati prematuri: i neonati hanno ricevuto antibiotici durante la loro prima settimana di vita per evitare di ammalarsi e tali antibiotici hanno distrutto la flora batterica materna.
Nel loro tratto digestivo sono stati trovati gli stessi batteri che popolano le superfici della terapia intensiva neonatale ovvero soprattutto quella che si depositano sul tubo dell'alimentazione e della respirazione dell'incubatrice.

I batteri rinvenuti possono favorire l'insorgenza di alcune patologie, ma sono anche batteri normalmente presenti in adulti e bambini: non a caso i due neonati oggetto dello studio al momento della dimissione erano comunque in buona salute.
Lo studio  va ulteriormente approfondito per vedere se la distruzione della flora batterica che normalmente la mamma dona al bambino può ripercuotersi negativamente sulla salute del neonato e se, eventualmente, il bambino ha bisogno di apposita e studiata integrazione di fermenti lattici. 
FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay news

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti