Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Dieta > Articolo

A mandare a monte la dieta è...La merenda!

di
Pubblicato il: 25-02-2014

Secondo un sondaggio le persone proprio non riescono a resistere al junk food alle 4 di pomeriggio, anche per colpa di partner e amici...

A mandare a monte la dieta è...La merenda! © Photos.com Sanihelp.it - Secondo un sondaggio lanciato da un sito inglese la maggior parte delle persone che si sono messe a dieta subito dopo le festività natalizie hanno già abbandonato il programma nutrizionale e hanno confessato che la loro dieta è andata a monte soprattutto per aver ceduto al junk food.
Dal sondaggio, in particolare, è emerso che nonostante i buoni propositi,  di pomeriggio e precisamente alle 16:12 resistere a patatine, snack, biscotti, dolcetti e cibo da fast food diventa praticamente impossibile.

A cedere alle tentazioni del cibo poco salutare sono soprattutto le donne, mentre gli uomini hanno evidenziato una maggiore incorruttibilità: tuttavia sia i maschi che le femmine hanno sottolineato, come al momento della merenda è così facile indulgere nel cibo spazzatura perché colleghi, amici e partner spingono alla tentazione!
La maggior parte dei partecipanti al sondaggio ha dichiarato di essersi lasciato andare al cibo spazzatura sotto le pressione di amici e colleghi o perché li vedevano comunque consumare questo genere di cibo.
Gli intervistati, inoltre, hanno anche dichiarato di cedere alle lusinghe del junk food perché il cibo salutare è poco appagante e saporito e fa venir voglia di cibo spazzatura estremamente gustoso e gratificante; i partecipanti hanno ammesso di aver fatto incetta di pop corn, patatine e cornetti da forno.

è bene ricordare che questi «piaceri del palato» non sono solo una grave minaccia per la dieta, ma anche per la salute: molti dei pop corn che vanno fatti saltare nel forno a micronde contengono diacetilammide, una sostanza che conferisce ai popcorn il sapore e il profumo del burro, ma che può causare bronchiolite obliterante, una malattia cronica e irreversibile.
Le patatine fritte e in busta contengono quantità elevate di acrilamide una sostanza potenzialmente cancerogena; i cornetti da forno sono generalmente ricchissimi di acidi grassi trans che abbassano i valori del colesterolo buono mentre elevano i livelli di colesterolo  cattivo. 
Chi dunque resiste a questo genere di cibo intorno alle 16 ha più chance degli altri di tenersi in forma e di conservare un migliore stato di salute!


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Daily Star

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
1.32 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti