Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Fitness novità

In forma con la Bollywood dance

di
Pubblicato il: 04-03-2014

Arriva dall'India la danza che sta appassionando migliaia di donne in Italia e che, in molte palestre, viene già riproposta in chiave “fitness”. Scopriamo insieme perché piace così tanto.

In forma con la Bollywood dance © Web Sanihelp.it - E’ divertente, fa bruciare calorie, aiuta a riscoprire la femminilità: queste sono solo alcune delle motivazioni che spingono tante donne a praticare la Bollywood dance. «Si tratta di una danza che riprende le movenze ed i passi eseguiti dagli attori del cinema di Bollywood, la Hollywood di Bombay» ci spiega Gianluca Spinelli, personal trainer attivo a Milano.

Mentre si balla si raccontano storie d’amore e corteggiamento, le movenze sono spesso sensuali, i passi accompagnano il movimento del bacino ed i fianchi ondeggiano. La Bollywood dance è dunque una sorta di racconto musicale i cui protagonisti si muovono seguendo  le tecniche di danza indiana classica e folk, con qualche contaminazione più moderna: hip pop, reggae e anche un po’ di flamenco.

Perchè praticarla? Ecco 4 validi motivi per cui vi consigliamo, almeno una volta, di avvicinarvi a questa nuova disciplina:

- questa danza permette di coinvolgere, far lavorare e di conseguenza tonificare tutti i muscoli del corpo (compresi quelli più nascosti, di cui ignoriamo l’esistenza). Inoltre, trattandosi anche di un lavoro aerobico - ciò vale soprattutto quando si sono ben memorizzati i passi base – si bruciano diverse calorie e si allena il cuore, il tutto divertendosi; 

- la Bollywood dance è anche un modo per esternare le proprie emozioni; non si tratta di movimenti meccanici eseguiti seguendo una coreografia, come spesso avviene durante le sedute di fitness più classiche. In questo caso si raccontano ed interpretano storie che sono in grado di coinvolgere chi le interpreta e ciò permette di esprimere la propria personalità

- si tratta di un’attività alla portata di tutti, non serve essere un atleta o un ballerino esperto: le lezioni hanno inizio con una fase di riscaldamento e stretching, si prosegue poi  con una fase di studio e ripetizione dei movimenti base come per esempio il dipping (partendo con i piedi paralleli, si sale sulla punta con il piede destro, lo si trascina in avanti o indietro, si appoggia il tallone a terra e poi si unisce il piede sinistro) oppure il thumka (il classico movimento del bacino). A seguire si imparano le prime coreografie: allegre, sensuali e colorate. 

- a trarre beneficiare da questo tipo di esercizio non è solo la linea, ma anche la postura: i movimenti eseguiti permettono di rafforzare i muscoli della schiena e a sciogliere le articolazioni, prevenendo così artrosi ed eventuali difetti posturali. 

Se vi abbiamo incuriosito e volete provare a frequentare un corso di Bollywood dance vi segnaliamo alcune valide scuole presenti in Italia: nella zona di Milano c’è la Bollywood Dance Academy (a Mudrate, piazza XXIV Maggio n. 8), a Padova il Tappeto volante (via S. Maria Assunta n. 48), a Roma Apsaras Bollywood Dance (via tiburtina Antica 5b). Buon divertimento!
 
 
 
 


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
1.63 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti